Skin ADV
Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter
Cagliari OgginotizienuoroCronacaOpere › Posada: nuove apparecchiature nel centro storico
Red 21 marzo 2019
Domani mattina, i tecnici di Abbanoa completeranno l’installazione dei un nuovi misuratori elettronici di portata nel serbatoio che serve il centro storico
Posada: nuove apparecchiature nel centro storico


POSADA - Domani, venerdì 22 marzo, i tecnici di Abbanoa completeranno l’installazione delle nuove apparecchiature di misurazione elettronica nel serbatoio del centro storico di Posada. L’importante intervento di manutenzione straordinaria era stato avviato la scorsa settimana.

Le nuove apparecchiature consentiranno di gestire in tempo reale la quantità d’acqua in entrata ed in uscita delle vasche d’accumulo e distribuita nelle reti idriche delle zone servite. A beneficiarne, sarà l’intero sistema idrico al servizio delle utenze.

I lavori saranno eseguiti dalle 8 alle 13: durante questa fascia oraria, si verificheranno temporanee interruzioni dell’erogazione. Le squadre di Abbanoa eseguiranno tutte le manovre necessarie per evitare disservizi. Qualsiasi anomalia potrà essere segnalata al servizio di segnalazione guasti di Abbanoa tramite il numero verde 800/022040, attivo ventiquattro ore su ventiquattro.
Commenti
22:24
«Perché per riaprire un ponte in provincia di Cagliari sono bastati sette giorni e invece il ponte di Oloè è chiuso da 2013? È incredibile. Sono stati spesi milioni di euro per tenere il ponte chiuso e, dopo l’ennesimo intervento scopriamo che comunque non sarà riaperto e che servono altri lavori», sottolinea il consigliere regionale della Lega Pierluigi Saiu
16/9/2019 video
Ieri, prima della sfida di Eccellenza tra Atletico e Taloro Gavoi, il sindaco Lucia Cirroni ha tagliato il nastro per l´inaugurazione del rinnovato campo comunale “Ninetto Martinez”. Ecco il primo cittadino e l´assessore comunale allo Sport Andrea Russo dichiarano la loro soddisfazione ai microfoni del Quotidiano di Alghero
17/9/2019
«Nessuno era a conoscenza della necessità di una indagine geognostica, ne dell’esigenza di rinforzare le fondamenta. Solo ora, davanti a un provvedimento del Tribunale di Nuoro, apprendiamo della necessità di ulteriori lavori sul Ponte di Oloè, che rincresce, anche a nome della Giunta regionale e del presidente Solinas, di non poter ancora consegnare alle comunità locali», dichiara l’assessore regionale dei Lavori pubblici Roberto Frongia
© 2000-2019 Mediatica sas